Zanetti: “Zhang presidente dell’Inter? Steven è un riferimento. Da dirigente sono…”

Zanetti: “Zhang presidente dell’Inter? Steven è un riferimento. Da dirigente sono…”

Così il vicepresidente nerazzurro ai microfoni della Gazzetta

di Marco Macca, @macca_marco

Il capitano vota sì. In questi giorni si parla moltissimo del futuro societario dell’Inter, che vivrà un capitolo molto importante il prossimo 26 ottobre, giorno dell’assemblea dei soci che, con ogni probabilità, segnerà l’uscita di scena dal club nerazzurro di Erick Thohir, con la conseguente nomina di un nuovo presidente. Il nome principale che si fa in queste ore è quello di Steven Zhang, figlio di Jindong, patron di Suning. Ebbene, Javier Zanetti, nel corso di un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha speso solo belle parole nei confronti del giovane rampollo di casa Zhang. Ecco le parole del vicepresidente nerazzurro:

STEVEN ZHANG PRESIDENTE – “Con Steven il rapporto è ottimo. È un ragazzo giovane e intelligente, da tempo lavora per il club ed è un riferimento“.

CONFRONTI – “Punti di contatto tra la mia Inter e questa? Sono due situazioni molto diverse: noi eravamo al culmine di un ciclo. Oggi essere tornati in Champions è un punto di partenza: ma ci sono i mezzi per poter fare bene“.

DIFESA – “Sono stati fatti acquisti funzionali: ognuno, non solo i difensori, ha alzato la qualità“.

RUOLO DA DIRIGENTE – “Mi trovo bene, perché sto conoscendo dei nuovi aspetti del lavoro nel calcio. Sono spesso in giro per il mondo per cercare di portare in alto il nome dell’Inter, dove merita di stare“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy