Stankovic: “Stavolta torno solo al 100%. Senza l’affetto avrei smesso da tempo”

Stankovic: “Stavolta torno solo al 100%. Senza l’affetto avrei smesso da tempo”

di Daniele Mari, @marifcinter

Dejan Stankovic era ospite oggi pomeriggio di Solo Inter. Tra centinaia di tifosi, e con loro noi di Fcinter1908.it, il serbo ha parlato delle sue condizioni e del futuro: “Sono molto contento, è un bel po’ che sto fuori, sentire l’affetto dei tifosi è il massimo. Il ritorno? Per me domani ma devo rispettare i tempi che sono lunghi. L’importante è tornare. Dopo il secondo intervento dobbiamo stare più tranquilli e concentrati, dopo il primo avevamo le tabelle, ora no. Tornerò al 100%. L’affetto ti dà la spinta, ti fa sentire non dimenticato, l’affetto dei tifosi, della società, dello staff, della famiglia è fondamentale. Altrimenti avrei già detto addio.

CAPITOLO GIOVANI – “I giovani? Vedere un gruppo così giovane ma con così tanta voglia di imparare, di avere obiettivi è uno stimolo in più. Sanno in che club si trovano”.

CAPITOLO PARTIZAN – “Col Partizan ambiente caldo? Là sarà una difficoltà in più, qua giochiamo in casa, loro saranno pochi per quanto ne so, là sicuramente sarà un ambiente bello caldo. Io mi ricordo che a Belgrado ogni gara in Europa era una festa e l’ambiente è certamente caldo. L’Europa League? Vincendo tagliamo qualcuno fuori e si può far riposare qualcuno, è troppo importante vincere giovedì”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy