Ag.Kuzmanovic: “Andare all’Inter sarebbe un onore. Attualmente però…”

Ag.Kuzmanovic: “Andare all’Inter sarebbe un onore. Attualmente però…”

di Francesco Parrone, @FrankParr

“Faccio una premessa: io oggi dico che con l’Inter non ci sono stati contatti, che i dirigenti interisti non li ho sentiti. Se a gennaio va in nerazzurro faccio la figura del bugiardo e non è nel mio costume”. Parola di Marko Naletilic, agente del centrocampista dello Stoccarda, Zdravko Kuzmanovic ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com.

La situazione contrattuale però è appetibile a molti.

“Va in scadenza il 30 giugno, vero. Ma io ad oggi non ho parlato con nessuna società, lo potrò fare da febbraio. Certo, a Zdravko l’Italia piace tantissimo, è il miglior campionato in assoluto, nonostante si parli di crisi. Andare all’Inter sarebbe un onore. Ma oggi questa possibilità non esiste. Mi preme sottolineare che con lo Stoccarda vogliamo comportarci correttamente, come loro stanno facendo con noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy