GdS – Mauro il cinico e Palacio ovunque: la coppia del tango nerazzurro

GdS – Mauro il cinico e Palacio ovunque: la coppia del tango nerazzurro

di Giovanni Montopoli, @GioMontopoli

L’Inter si aggrappa alla coppia e chiude dopo un mese e mezzo un digiuno da tre punti che iniziava a diventare particolarmente fastidioso. Icardi e Palacio si scambiano assist e gol, un feeling mai perso ed evidenziato in uno stadio più “amico” del Meazza (due gare, 6 punti).

CINICO – apre le danze Maurito, spietato sotto rete, lesto ad approfittare dell’invito di Palacio. Occasione troppo ghiotta per uno come lui. Azione viziata dall’implosione di Tachtsidis, i giocatori del Verona chiedono invano di metter fuori sfera, l’Inter gioca e segna. Il regolamento parla chiaro. Il calciatore del Verona tornerà in piedi e continuerà la partita senza problemi

OVUNQUE – colpa di quella maledetta caviglia. Non si insista sulla finale mondiale. Rodrigo Palacio è uno di quelli che quando si tratta di metterci il cuore lo fa senza dire una parola. Testa bassa e tanto sacrificio. Otto gol nelle ultime 11 partite, un palo colpito sul 2 a 0 due assist, uno andato in porto per Icardi uno fallito da Brozovic. Una bella garanzia nella settimana che porta al derby

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy