FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

le rivali

Empoli-Inter, Andreazzoli: “Il VAR c’è, usiamolo bene. Valeri era distratto? Lo dica…”

Empoli-Inter, Andreazzoli: “Il VAR c’è, usiamolo bene. Valeri era distratto? Lo dica…”

L'intervista dell'allenatore della formazione toscana dopo la gara contro i nerazzurri

Eva A. Provenzano

Alla fine della partita contro l'Inter è arrivato ai microfoni di DAZN il commento di Andreazzoli, allenatore dell'Empoli. Ecco cosa ha dichiarato: «L'episodio che mi ha infastidito? Durante la partita non mi sono arrabbiato. Ho partecipato per dare una mano ai ragazzi ed era normale contro questo tipo di avversario. Ma quando sono rientrato nello spogliatoio e ho visto il mancato rigore sono rimasto dispiaciuto. Sono andato a parlare con gli arbitri, con loro ho rapporto di stima, fanno un lavoro difficile. Per questo è stato introdotto un mezzo che dovrebbe dare oggettività alle cose. Perché non ha aiutato l'arbitro questa sera? Valeri cosa stava facendo? Come è possibile? Mio nipote a 4 anni una situazione del genere la vede. Sei seduto, hai lo schermo davanti, come fai a non vedere dal VAR una situazione del genere. Quando Valeri arbitra avrà bisogno di qualcuno che gli dia oggettività come lui doveva darla all'arbitro di questa sera. Non protesto. Accetto le decisioni, ma non quelle del VAR. Appena sono rientrato nello spogliatoio mi sono meravigliato. Non va bene così, con i mezzi che abbiamo. Togliamo la parvenza di oggettività che si vorrebbe dare alla gara. C'è il VAR, usiamolo e usiamolo bene. Gli arbitri vanno aiutati quando sono in campo».

-VAR a chiamata? 

Ma non cambia niente, se io faccio la chiamata o meno. Questa sera l'avranno rivista mi auguro. Come fai a non dare rigore? 

-Non è considerato chiaro ed evidente errore...

Chiaro che è un discorso generale. Perché sul rigore di stasera non ci sono discussioni: non chiedo a nessuno di esprimersi. Questo l'ho visto di persona. Aiutiamoli gli arbitri a fare il loro lavoro. 

-La perfezione degli arbitri difficile...

Non è la perfezione. Non ha visto l'episodio: il VAR lo deve vedere. Se lo vede chi è da casa lo vede anche l'arbitro, a meno che non era distratto. Se è andato in bagno ce lo dica...

-Ci saluti il nipotino...

Ho tanta voglia di rivederlo, mi manca. Lo vedrò domani pomeriggio se riesco

(Fonte: DAZN)

tutte le notizie di