Barcellona, in 7 dicono no: niente rinnovo con riduzione. Escono i nomi: Messi e…

Gerard Piquè ha concordato il dimezzamento dell’ingaggio. Ma altri sette compagni di squadra hanno detto no al Barcellona

di Redazione1908

Azulgrana dentro, Gerard Piquè ha concordato il dimezzamento dell’ingaggio. La crisi economica dovuta al Covid ha messo nei guai anche e soprattutto il Barcellona e il difensore catalano, che ha appena rinnovato il contratto, ha accettato la riduzione del 50% dello stipendio.

Secondo Sport sarebbe stato proprio lui a chiedere in che modo avrebbe potuto aiutare il club e non si è tirato indietro quando ha ricevuto la risposta. Ok al taglio degli ingaggi anche da parte di Lenglet, Ter Stegen e De Jong che hanno pattuito una riduzione del 30%.

Secondo il Mundo Deportivo, però, c’è anche chi dice no. In sette avrebbero rifiutato e il giornale catalano riporta anche i nomi. Si tratterebbe di Messi, Busquets, Sergi Roberto, Jordi Alba, Coutinho, Griezmann e Dembelè, che avrebbero detto no all’offerta di rinnovo del contratto con ingaggio da spalmare negli anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy