Cassano, bordate su Paratici: “Dimenticate che la Juve è prima grazie a 2 che lui voleva vendere”

Antonio Cassano, intervistato da Sky Sport, è andato giù pesante nei giudizi sulla gestione Paratici

di Redazione1908
Antonio Cassano, intervistato da Sky Sport, è andato giù pesante nei giudizi sulla gestione Paratici

Antonio Cassano, intervistato da Sky Sport, è andato giù pesante nei giudizi sulla gestione Paratici. Il ds della Juve voleva vendere, in estate, sia Higuain che Dybala, giocatori determinanti fino ad ora: “Sarri è un buon allenatore, ha fatto buone cose negli ultimi 3-4 anni, ma ha sempre allenato in B e in C. E’ un allenatore normale. Non scordiamoci che in estate la Juve stava mandando via Dybala e Higuain perché Sarri e Paratici non li volevano. Ora è prima con l’Inter per questi due ragazzi. Se fossero andati via non so dove si sarebbero trovati oggi… Alla Juve non vogliono giocare bene, vogliono vincere. Non so se Sarri ci riuscirà. La Champions? Ci sono tante squadre piu forti della Juve, penso per esempio a Real e City. Io la vedo dura, ho tanti dubbi”, il commento di Cassano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy