Empoli, Traore: “Con l’Inter il miracolo ci può stare. Ci crediamo fortemente e a San Siro…”

Empoli, Traore: “Con l’Inter il miracolo ci può stare. Ci crediamo fortemente e a San Siro…”

Il centrocampista dell’Empoli Hamed Junior Traore lancia la sfida all’Inter

di Redazione1908
Traore Empoli in allenamento

“Ci crediamo fortemente alla salvezza e ce la meritiamo”. Lo ha detto il centrocampista dell’Empoli Hamed Junior Traore premiato quest’oggi alla Palazzina Reale nel corso della cerimonia di presentazione del memorial ‘Niccolo’ Galli’. “Sappiamo che l’Inter e’ una squadra fortissima, tosta da affrontare pero’ noi siamo l’Empoli, siamo consapevoli ed andremo la’ per metterli in difficolta’- ha aggiunto – Giocheremo come abbiamo sempre fatto, poi vedremo come andra’. Sara’ dura ma un miracolo ci puo’ anche stare”.

Traore in campo con l'Empoli“Ieri abbiamo fatto una grande vittoria, ci tenevamo a conquistarla, e abbiamo preparato bene la partita in settimana. Venivamo da un periodo molto difficile, pero’ abbiamo sempre creduto fino in fondo in noi stessi. Siamo molto contenti per la vittoria di ieri pero’ ancora non e’ finita, manca ancora l’ultima partita. Non so cosa abbiamo in piu’ delle altre avversarie per la salvezza, siamo consapevoli che quel che facevamo prima non bastava ed ora stiamo dando di piu’.

Domenica prossima la mia ultima con l’Empoli? Penso all’Inter ora, sto bene li’ ed il futuro si vedra’ dopo. Mandare in B la Fiorentina? Non lo so, loro hanno la partita, noi abbiamo la nostra. Ho un contratto con l’Empoli fino al 2022, penso all’Empoli e all’Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy