RIVALI/ Milan, Pioli: “Futuro? Non so se il club ha già deciso. Penso solo a una cosa”

Le parole dell’allenatore rossonero in conferenza stampa

di Daniele Vitiello, @DanViti
Stefano Pioli commenta la difficoltà del campionato italiano con un riferimento all'Inter, pur senza nominare i nerazzurri

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con il Napoli. Queste le sue parole a proposito del suo futuro:

Momento più gratificante per la sua carriera?
“Fino a questo momento, ma non conta niente, conta la valutazione finale a fine campionato. Stiamo lavorando tanto e di qualità, con giocatori che vuole fare bene, questo spirito ci deve accompagnare fino alla fine. Poi faremo le valutazioni”.

Decisioni troppe affrettate?
“Non lo so, se il club ha già deciso. Non è una mia preoccupazione, l’unica cosa a cui pensiamo è fare bene. Qui a Milanello stiamo bene e lavoriamo tanto, raccogliamo i frutti di un lavoro iniziato ad ottobre. Poi chi dovrà prendere decisioni le prenderà”.

Patto Milan?
“Nessun patto. Siamo dei professionisti, viviamo di passioni per il nostro lavoro e ognuno vive con delle ambizioni personali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy