Mkhitaryan: “Meglio se avessimo vinto contro l’Inter. In Europa League…”

Il giocatore della Roma ha parlato dopo il due a due dell’Olimpico contro i nerazzurri

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Henrikh Mkhitaryan, giocatore della Roma, ha parlato alla fine del pareggio con la Roma: «Ci descrivi il gol? Ho giocato la palla per Edin ma alla fine gli ho rubato la palla e ho segnato io. Volevamo vincere la partita e volevamo segnare tutti».

-Sfiorata la quarta vittoria di fila, potete aspirare all’Europa League?

Faremo di tutto, conosciamo bene l’importanza della gara col Siviglia, non sarà facile, sappiamo che dobbiamo giocare quattro partite in Serie A, per poi arrivare pronti per la gara contro gli spagnoli. Se avessimo vinto la gara con l’Inter sarebbe stato meglio, ma abbiamo pareggiato e non succede nulla. Dobbiamo continuare così, a testa alta. 

-Con questo modulo sei nel cuore del gioco…

È cambiato il modo di difendere, il resto è rimasto lo stesso. Non è difficile per me trovare spazi liberi in gara. Dobbiamo solo imparare, lavorare di più e andare avanti. 

-Non si è vista la differenza di punti con l’Inter. Cosa vi manca per colmare il gap? 

Secondo me abbiamo perso tanti punti che non dovremmo perdere. Siamo partiti che non stavamo bene mentalmente, abbiamo mollato tanto e dopo quattro gare giocate, dopo il Napoli, abbiamo cercato un modulo di gioco e questo ci ha portato a risultati. Stiamo difendendo a cinque e meglio e abbiamo più spazio. 

-Resti a Roma?

Spero di sì. Abbiamo un accordo per l’anno prossimo. Ora dobbiamo pensare a questa stagione e poi alla prossima. 

(fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy