Prandelli: “Juve? Partita giusta per essere sfacciati. Borja professore. Sostituito perché…”

Il tecnico della Fiorentina ha commentato la vittoria sulla Juventus e ha parlato dell’ex nerazzurro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Cesare Prandelli, dopo la vittoria per tre a zero con la Juventus, ha parlato così: «Contro una grande squadra puoi rischiare. Era la partita giusta per essere sfacciati», ha detto. E ha risposto anche ad una domanda sulla sostituzione che ha fatto un po’ arrabbiare l’ex Inter Borja Valero: «Avevamo tre ammoniti e non volevo rimanessimo in dieci. Punto. ha fatto una grande partita, lo conosciamo benissimo ma sono stati gli interni ad aiutarlo molto, sia Castrovilli che Amrabat. Lui, quando ha i tempi e ha la possibilità, è un professione. È un calciatore che in mezzo al campo sa giocare a calcio».

«Cosa direi a Pirlo per consolarlo? Gli ho fatto i complimenti – ha concluso – perché in pochi mesi è riuscito a dare una filosofia di gioco importante alla squadra che lo sta seguendo. Si vedono in campo i movimenti. Sulla gestione non avevamo dubbi perché è stato sempre un leader. Deve continuare e lavorare così, ha una grandissima squadra e lotteranno su tutti i fronti».

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy