Mal di pancia in casa Juve, Emre Can sulla lista CL: “Sono furioso, non sarei rimasto se…”

Mal di pancia in casa Juve, Emre Can sulla lista CL: “Sono furioso, non sarei rimasto se…”

I bianconeri hanno dovuto fare dei tagli dolorosi per la lista Champions

di Redazione1908
Emre Can

Il mercato in uscita della Juventus è stato molto criticato in questi giorni: Paratici non è riuscito a smaltire alcuni esuberi. Troppi giocatori in rosa e quindi Sarri ha dovuto apportare i primi tagli per presentare la lista per la Champions League. Emre Can non ha preso bene la sua esclusione: “Sono furioso e arrabbiato. Mi era stata promessa un’altra cosa. Ieri ho ricevuto una chiamata dall’allenatore, durata meno di un minuto: senza dare motivazioni mi è stato comunicato che non sarei stato incluso nella lista. Non riesco a spiegarmelo. Per ora non mi stata fornita nessuna motivazione. Sono delusissimo, io devo giocare la Champions League! Non ho avuto una chance equa per dimostrare il mio valore. Ho fatto tutta la preparazione. Adesso devo aspettare purtroppo gennaio. Se lo avessi saputo, di non poter giocare in CL, non sarei rimasto”. Sempre ai microfoni di Sport 1 Emre Can avrebbe confermato l’interesse del Psg nei suoi confronti. Il giocatore cercherà dopo la sosta delle nazionali un confronto con la Juventus.

(Sport 1)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy