Tifosi azzurri infuriati con il Napoli che scopre un nuovo incubo

Tifosi azzurri infuriati con il Napoli che scopre un nuovo incubo

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Non è andata giù ai tifosi napoletani la sconfitta in Europa League, peraltro la seconda consecutiva in trasferta con tre gol al passivo. L’ennesimo capitombolo ha fatto infuriare i circa 150 supporters napoletani al seguito della squadra, che alla fine della gara hanno rifiutato le maglie che i giocatori volevano lanciare nel settore ospiti della Dnipro Arena.

Ma questo non è l’unico problema in casa Napoli; serpeggia molta preoccupazione, infatti, per le novità che dovrebbero arrivare a breve dal capitolo calcioscommesse. Secondo quanto riportato dalla redazione di sportmediaset.it, cresce l’ansia per le notifiche dei rinvii a giudizio per l’ex terzo portiere del Napoli Matteo Gianello e, per responsabilità oggettiva, della società partenopea. Ma, probabilmente, saranno deferiti anche i calciatori Paolo Cannavaro e Gianluca Grava. Questi ultimi saranno chiamati a difendersi dall’accusa di omessa denuncia per Samp-Napoli del 16 maggio 2010.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy