Maldini: “Tonali impensabile un mese fa. Aveva opportunità di andare in un altro grande club”

Il dirigente rossonero ha parlato a Skysport del giocatore acquistato e presentato oggi ai tifosi e alla stampa

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Fino ad un mese fa era un’operazione impensabile». Così Paolo Maldini ha parlato a Skysport di Sandro Tonali e del suo arrivo al Milan. Il dirigente rossonero, sul giocatore che è stato a lungo vicino all’Inter, ha sottolineato: «Una cosa impensabile un mese fa. Siamo arrivati a questo punto grazie alla determinazione del ragazzo e dei suoi agenti. Il presidente Cellino è stato un uomo di valore e di parola. Potevamo fare qualcosa di grande e abbiamo colto l’occasione. Io parlai con Tonali due mesi fa e gli dissi che difficilmente saremmo riusciti a prenderlo e che gli avrei fatto sapere, anche per non fargli perdere l’occasione di andare in un altro grande club. Poi siamo arrivati in un punto in cui le cose si sono allineate».

L’ex capitano milanista ha anche parlato delle voci che parlano dell’arrivo di Chiesa: «E’ uno dei migliori giovani italiani. Ma con la Fiorentina non è mai esistita una trattativa per portarlo al Milan. L’idea è quella di migliorare la squadra sempre». 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy