FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

In Uk – Lukaku-City? Il suo entourage parla di notizie di fantasia. Non si muove dall’Inter

Getty Images

Il quotidiano inglese l'Express si è informato sulle intenzioni del giocatore dopo le voci che lo hanno dato nel mirino del City

Eva A. Provenzano

L'eco della gesta nerazzurre di Lukaku è rimbalzata fino all'Inghilterra. Da lì è arrivato Romelu Lukaku nel luglio del 2019 portandosi un carico pieno di voglia di giocare che si è poi tradotta in tanti gol segnati. Sta andando così bene la sua avventura all'Inter che c'è chi, proprio dalle parti di Manchester, racconta sia finito nel mirino del City di Guardiola. Ma se c'è chi parla del club inglese pronto ad un grande investimento, c'è chi sostiene: "Lukaku non si muove dall'Inter". La sintesi di quanto scrive il quotidiano inglese l'Express.

Getty Images

"Da quanto sappiamo Lukaku non ha nessuna intenzione di lasciare l'Inter. Perché ama la vita in Italia, la sua carriera è fiorita sotto la guida di Conte. Lukaku si è trasferito per la prima volta in Inghilterra con il Chelsea nel 2011, quando Andre Villas-Boas allenava a Stamford Bridge. Tuttavia, non gli sono mai state offerte molte opportunità durante il suo periodo a Londra, ed è andato a giocare per l'Everton nel 2014 dopo due prestiti. Nel 2017, lo United ha pagato 75 milioni di sterline per prenderlo, con Jose Mourinho che credeva sarebbe stato la chiave per la gloria del titolo della Premier League. Era stato un colpo molto significativo per i Red Devils che lo avevano soffiato al Chelsea. Alla fine però neanche all'Old Trafford le cose sono andate secondo i piani. All'Inter ha trascorso gli ultimi 18 mesi all'Inter, dimostrandosi uno degli attaccanti più letali d'Europa. Ha segnato 34 gol in 51 partite la scorsa stagione e in questa stagione ne ha saccheggiati 17 in 22 partite. Di conseguenza, si sono diffuse queste indiscrezioni sul suo ritorno in Premier League", si legge nell'articolo. 

Getty Images

Il quotidiano ha contatto l'entourage del giocatore: "Così abbiamo capito che il 27enne non ha alcun interesse a lasciare l'Inter. Le notizie sul City sono state descritte come 'di fantasia': lui sta bene sotto la guida di Conte. È una risorsa vitale per lui. L'allenatore era furioso quando non era riuscito a portarlo al Chelsea. Il City dovrà cercare altrove se vuole un sostituto di Aguero".

(Fonte: Express)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso