FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

GdS – Sensi il centrocampista meno impiegato da Inzaghi. L’Inter valuta…

GdS – Sensi il centrocampista meno impiegato da Inzaghi. L’Inter valuta…

Il giocatore nerazzurro ha giocato solo 169 minuti nel girone di andata collezionando solo otto porzioni di gara dal rientro del 18 ottobre

Eva A. Provenzano

Non è stato un grande girone di andata per Stefano Sensi. Dal 18 ottobre, la data del rientro dall'ultimo infortunio, è riuscito a collezionare solo 75 minuti in otto presenze. In totale da inizio stagione ha giocato 169 minuti. Insomma, il giocatore nerazzurro è tra i centrocampisti a sua disposizione, quello meno impiegato da Simone Inzaghi. In totale, nella rosa interista, solo Kolarov e Satriano hanno giocato meno di lui.

Sensi ha un contratto che scadrà nel giugno 2024. Stando a quanto scrive La Gazzetta dello Sport, al momento l'Inter non pensa ad una cessione definitiva del giocatore. Si pensa piuttosto ad una soluzione in prestito per fargli trovare la continuità utile a valorizzare il cartellino. In estate si era interessato a lui la Fiorentina. Piace a Genoa e Spezia e ci pensano per gennaio, ma il giocatore potrebbe pensare, probabilmente, a mete di tipo diverso. Si pensa ad esempio all'Empoli o ad un possibile ritorno al Sassuolo che parla e parlerà ancora con l'Inter di Scamacca e Raspadori. "Sensi potrebbe rivelarsi un’ottima arma per arrivare a uno dei due attaccanti finiti da tempo nel mirino di Marotta e Ausilio, per la gioia di tutte le parti in causa", si legge sul sito della rosea.

tutte le notizie di