Males è dell’Inter. Che giocatore é? Ecco i primi paragoni per il giovane svizzero

Males è dell’Inter. Che giocatore é? Ecco i primi paragoni per il giovane svizzero

Una stagione in prima squadra col Lucerna, 189 centimetri e tanta tecnica: nasce centravanti, ma può fare il trequartista o l’esterno

di Redazione1908

Darian Males è un giocatore dell’Inter. Il giovane centravanti, classe 2001, si è presentato oggi a Milano per sostenere le visite mediche. Firmato il contratto, sarà girato in prestito al Genoa.

La Gazzetta dello Sport lo presenta così.

Ma chi è Males? Nato nel 2001, nazionale svizzero Under 19, dallo scorso settembre ha iniziato a giocare stabilmente in prima squadra col Lucerna, dopo aver fatto una ventina di gol fra Under 18 e Under 19 del club elvetico. Con i ragazzi giocava centravanti, accoppiando un fisico importante (189 centimetri) a un tocco di palla e a un dribbling nello stretto da trequartista. In quel ruolo, o da attaccante esterno, è stato utilizzato nella massima serie svizzera e allontanandosi dalla porta i gol si sono ridotti: solo due. Le giocate però non sono mancate, specialmente col piede sinistro, tanto che i primi paragoni sono con l’atalantino Ilicic. Menez e Kulusevski sono gli altri nomi che ricorrono nelle prime descrizioni del ragazzo nato a Lucerna. Lui invece dice di ispirarsi al Cristiano Ronaldo dei tempi del Manchester United. Alla tecnica palla al piede Males accoppia una certa esplosività nelle accelerazioni che gli permette spesso di sfuggire ai difensori: il copione classico lo vede partire da destra per poi accentrarsi e provare a colpire con il sinistro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy