Inter, ipotesi scambio Izzo-Gagliardini: regia di Raiola, contatti avviati con il Torino

Nerazzurri e granata potrebbero intavolare una nuova operazione di mercato

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Armando Izzo e Roberto Gagliardini

Le strade dell’Inter e di Mino Raiola, interrotte da ormai 10 anni, potrebbero incontrarsi di nuovo. Secondo Tuttosport, la possibile collaborazione con i potente agente potrebbe far nascere una nuova operazione sull’asse Milano-Torino: “Gagliardini è un nodo da sciogliere: Marotta e Conte vogliono creare uno zoccolo duro d’italiani, ma se arrivasse la proposta giusta, la posizione del bergamasco – contratto fino al 2023, ingaggio 2 milioni e peso a bilancio di circa 13 milioni – potrebbe diventare a rischio“.

LO SCAMBIO – “Anche perché all’Inter interessa Armando Izzo, difensore che sembra fatto apposta per giocare nella difesa a tre prediletta da Conte e che continuerà a caratterizzare l’Inter del futuro. La trattativa per uno scambio tra i due – al netto delle valutazioni di parte, come sempre discordanti, almeno all’inizio – potrebbe profilarsi presto all’orizzonte, complice l’intermediario Raiola che da qualche tempo gravita proprio su Izzo. Il club nerazzurro ha già sondato il terreno con i granata per il difensore e a questo punto i granata hanno chiamato in causa Gagliardini“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy