Gds – Inter, svolta sulle fasce. Ora tocca alla sinistra: è corsa a tre

Gds – Inter, svolta sulle fasce. Ora tocca alla sinistra: è corsa a tre

L’Inter, dopo l’acquisto di Achraf Hakimi, è pronta a rinforzare anche l’altra corsia: Young e Biraghi non danno le necessarie garanzie

di Redazione1908

L’Inter, dopo l’acquisto di Achraf Hakimi, è pronta a rinforzare anche l’altra corsia: Young e Biraghi non danno le necessarie garanzie in termini di qualità e continuità.

E allora Conte avrà presto un nuovo rinforzo anche sulla corsia mancina. Ma chi? Secondo la Gazzetta dello Sport, è corsa a tre tra Junio Firpo, Marcos Alonso ed Emerson Palmieri.

“Emerson Palmieri è sicuramente il preferito dell’allenatore. La fiducia è reciproca e il 25enne italobrasiliano qualche settimana fa l’ha confermato.

Anche Alonso, che compirà 30 anni il 28 dicembre, piace tantissimo. Marcos, già in Italia con la Fiorentina tra il 2013 e il 2016, costa almeno 30 milioni, mentre Emerson ne vale una decina in più.

Diverso il discorso Junior Firpo, legato alla trattativa Lautaro-Barcellona, raffreddatasi nelle ultime settimane perché l’Inter non vuole abbassare le pretese e perché i vincoli economici condizionano il club di Messi. La clausola del Toro, 111 milioni, scade il 7 luglio, quindi il tempo stringe. L’Inter si sta riabituando all’idea di tenere Lautaro (con un ricco rinnovo), ma nel caso i catalani si rifacessero sotto Ausilio e Marotta proporrebbero ancora il nome dell’esterno sinistro dominicano-spagnolo come contropartita da aggiungere al cash”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy