Spinazzola, finalmente Inter: corteggiamento che parte da lontano, Conte ha un nuovo titolare

Spinazzola, finalmente Inter: corteggiamento che parte da lontano, Conte ha un nuovo titolare

Primo rinforzo invernale per i nerazzurri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Leonardo Spinazzola, Roma

Un’operazione lampo, definita in pochi giorni e che oggi diventerà ufficiale: Inter e Roma hanno trovato l’intesa perlo scambio (a titolo definitivo) tra Matteo Politano e Leonardo Spinazzola. Un’operazione, come sottolinea il Corriere dello Sport, che soddisfa entrambe le parti: “Il club giallorosso reputa Politano, che è anche un prodotto del suo vivaio (e quindi garantisce vantaggi per la lista Uefa…), un elemento su cui costruire il futuro, ma anche all’Inter piace tantissimo Spinazzola, nell’ottica della costruzione della formazione più italiana che Marotta e Ausilio hanno in mente“.

LUNGO CORTEGGIAMENTO – “Spinazzola piace all’Inter da tempo, da quando militava nell’Atalanta, ma è sempre stato in orbita Juventus e dunque, per evidenti motivi, difficile da “agganciare”. L’ultimo approccio con l’entourage del ragazzo di Foligno c’era stato nello scorso gennaio, quando Spalletti cercava un esterno sinistro (arrivò Cedric). La Juventus non lo faceva giocare, ma chiuse alla sua partenza e da allora Allegri lo utilizzò più spesso, ricevendo da Leonardo una prestazione super nel ritorno degli ottavi di Champions in casa contro l’Atletico Madrid. Adesso l’inseguimento dell’Inter a Spinazzola sarà concluso. Sarà il titolare a sinistra ma potrà giocare all’occorrenza anche a destra, come nella Roma“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy