Inter, Adani: “Lukaku riferimento primario per tutta la squadra. Senza l’impatto di Conte…”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

di Gianni Pampinella

Al termine di Inter-Genoa, Lele Adani ha commentato l’ampia vittoria dei nerazzurri. Queste le dichiarazioni dell’ex giocatore: “Conte ha rivoluzionato il modo di pensare e ha chiesto e ottenuto il massimo da questa squadra. Nelle condizioni più difficili ha fatto esordire un 2002, Esposito. Senza l’impatto di Conte questa squadra non poteva essere a Natale prima in classifica. Io credo che l’Inter resti inferiore alla Juventus anche se mette un paio di giocatori. È bello constatare come il calcio nel quotidiano stupisce e che ci sono degli uomini e protagonisti che stravolgono i pronostici. Conte si è meritato il fatto che la società faccia un ulteriore sforzo per andare incontro per quello che secondo me è una cosa difficilissima, vincere lo scudetto. Lukaku? Quasi un riferimento primario per tutta la squadra, è determinante e fondamentale per la squadra non solo per la sua fisicità, per il suo pensiero calcistico“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy