Ag. De Boer: “Impressionato dal progetto dell’Atlanta. Frank ha imparato che…”

Ag. De Boer: “Impressionato dal progetto dell’Atlanta. Frank ha imparato che…”

L’agente dell’ex allenatore nerazzurro commenta la scelta del suo assistito di sposare il progetto dell’Atlanta United

di Gianni Pampinella
de Boer a Bt 12 marzo

Frank de Boer in questi mesi ha rifiutato contratti milionari dalla Cina e dall’Arabia Saudita, aspettava un progetto in grado di convincerlo e quel progetto si chiama Atlanta United. È rimasto impressionato dalla “gestione, dalla tranquillità e dalla lealtà“, afferma il suo agente Albers in una intervista rilasciata a Voetbal International. “Frank lavorerà per un club ben organizzato e sta lavorando a un progetto fantastico“, dice l’agente. “Quattro anni fa, club come Liverpool e Tottenham lo hanno contattato, ma adesso è diverso, Frank è un buon allenatore e troverà sempre il suo posto. Ha imparato che si tratta solo di vincere a livello internazionale“. Rimane l’ambizione di de Boer di lavorare per un top club tedesco, inglese o spagnolo, dice Albers. “Ovviamente tutto dipende da cosa farà ad Atlanta“. De Boer è stato esonerato da Crystal Palace e Inter, ma in precedenza ha vinto il campionato con l’Ajax per 4 volte. “Il modo in cui viene messo nel dimenticatoio non ha senso, Frank ha riportato all’Ajax la vera filosofia dell’Ajax“.

(voetbalprimeur)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy