Alla scoperta “dell’interista” Daniele Padelli, il nuovo vice-Handanovic!

Alla scoperta “dell’interista” Daniele Padelli, il nuovo vice-Handanovic!

Aspettando che si stappi il mercato nerazzurro, l’unico acquisto già ufficializzato dall’Inter è quello di Daniele Padelli

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo


Aspettando che si stappi il mercato nerazzurro, l’unico acquisto già ufficializzato dall’Inter è quello di Daniele Padelli. Il portiere lecchese sostituirà Juan Pablo Carrizo come secondo di Samir Handanovic. Interista in una famiglia stra interista, Padelli però ha voluto dedicare parole al miele per il Torino. In granata infatti il 31enne ha vissuto gli anni più belli della carriera. Soprattutto i primi tre, non a caso coincisi con la presenza di Gian Piero Ventura. Da oggi inizia una nuova avventura. E per il nerazzurro Padelli sarà più facile immergersi anima e corpo nell’«interismo», come pretende Luciano Spalletti. In puro stile Pazza Inter, il ragazzo del resto è abituato agli alti e bassi della vita. Nel gennaio 2007, in prestito dalla Sampdoria, va a fare il vice di Pepe Reina nel Liverpool di Benitez. In panchina nella semifinale di Champions contro il Chelsea, manca la finale col Milan perché nel frattempo guarisce Dudek, lo «spaghetti legs» eroe di Istambul nel 2005. Per Padelli, che con Antonio Conte viene anche convocato in Nazionale, pure un Tapiro d’oro per la papera dell’anno. In un Empoli-Torino, invece di rinviare sul retropassaggio di un compagno l’ha svirgolata in porta. «Volevo tanto segnare un gol in serie A» scherza Daniele alla consegna del premio. L’autoironia non gli manca.

(Gazzetta dello Sport)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-3410061 - 3 anni fa

    Il più scarso che potevano prendere dopo Carrizo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy