Amarcord Lukaku: “10 anni di Nazionale”. Boateng scherza: “Bravo, ma quei capelli…”

Amarcord Lukaku: “10 anni di Nazionale”. Boateng scherza: “Bravo, ma quei capelli…”

Il giocatore nerazzurro ha celebrato l’esordio con la maglia del Belgio e l’ex viola lo ha preso in giro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

“Dieci anni fa, quando avevo 16 anni, Advocaat mi ha dato la possibilità di giocare per il Belgio e rappresentare il mio Paese”. Inizia così l’ultimo post di Romelu Lukaku che fa un salto nel passato per celebrare i dieci anni dall’esordio in Nazionale.

Il giocatore dell’Inter, che nelle scorse ore sui social ha risposto alle curiosità dei tifosi, ha postato alcune foto che arrivano dal suo passato e ha aggiunto: «Per me i miei compagni sono fratelli, andrei in guerra per loro. Ne abbiamo passate tante insieme ed è stato divertente. Grazie per essere stati bravi compagni di squadra e bravi amici. Grazie di cuore a tutti gli allenatori che ho avuto e anche allo staff medico che si è preso cura di noi. E’ un grande onore giocare per il mio Paese. Che sia per noi un futuro luminoso».

Tra i commenti arriva anche lo sfottò di Boateng: “Congratulazioni, fratello! Sono così felice che tu abbia cambiato quei capelli…”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy