Ambrosini: “Inter, tanto rammarico. Piano B? Conte l’ha provato e non è andato bene”

Le parole dell’ex calciatore

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto negli studi di Sky Sport, Massimo Ambrosini, ex calciatore, ha parlato così dell’eliminazione dalla Champions League dell’Inter: “Concediamo l’alibi della sfortuna, con lo Shakhtar meritava: ma ieri c’è stata ad un certo punto la sensazione che gli stava sfuggendo di mano. L’Inter a questo punto non può nascondersi più sull’obiettivo: il rammarico deve rimanere tanto. Trovando quell’opportunità col risultato di Madrid, è un’occasione sfumata. Conte è stato penalizzato in Champions da un piano B che ha provato: il trequartista e un atteggiamento diverso. E’ stato punito in casa dal Borussia, ha preso il terzo gol a Madrid mentre attaccava: non ha nelle corde questo atteggiamento. Lui aveva percorso un piano B. Nella partita di ieri puoi togliere un difensore o mettere Eriksen prima: ma secondo me il percorso del piano B l’aveva provato e ha visto che non andava bene“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy