Amelia: “La Roma può lottare con Inter e Milan per lo scudetto. La conferma…”

Il pensiero dell’ex portiere a proposito della squadra giallorossa

di Daniele Vitiello, @DanViti
Amelia Zaniolo

L’ex portiere Marco Amelia TMW Radio, durante il Maracanà Show, ha parlato del momento della Roma. Ecco le sue parole:

Giallorossi al terzo posto. Grande lavoro di Fonseca, nonostante le difficoltà:
“La Roma deve pensare a qualcosa di più del terzo posto. Ne gioverebbe la mentalità. Alla fine della scorsa stagione avevo detto che stava costruendo una squadra per essere al vertice quest’anno. Visti gli acquisti mirati fatti e il lavoro fatto per trattenere Smalling, si è completata una rosa già forte. Il lavoro di mister Fonseca poi è stato di qualità, il tutto in un ambiente difficile. La conferma di quanto sta facendo bene è arrivata oggi, in una partita difficile, su un campo complicato per l’acqua. La Roma è protagonista e può lottare con Inter e Milan per lo Scudetto. Scontri diretti? Se vinci contro le altre squadre e non perdi in uno scontro diretto, ti trovi comunque in alto. Non sono fondamentali”.

Dove deve intervenire sul mercato la Roma?
“Deve intervenire nel tenere buone le voci che escono fuori. Oggi si riparla di un addio di Dzeko, ecco certe cose possono creare problemi ambientali. Per me la Roma può rimanere anche così. Forse interverrà a giugno su un portiere. Mirante è una garanzia ma ora si sta testando Pau Lopez per capire come reagirà. Forse si dovrà andare diretti su un giocatore che vuole il tecnico e basta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy