Andersen, lo United non affonda anche se ci sono Inter e Tottenham e c’è un motivo

I quotidiani inglesi parlano del calciatore della Samp e dicono che gli osservatori dei Red Devils hanno fatto relazioni positive su di lui ma si aspetta l’estare

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Joachim Andersen piace tanto all’Inter, ma quello nerazzurro non è l’unico club ad essere interessato al giocatore della Sampdoria. Da quanto arriva dall’Inghilterra, il Manchester United avrebbe fatto osservare dai suoi esperti il difensore. Viene confermato inoltre anche l’interesse del Tottenham. Da una cosa però Marotta ed Ausilio potrebbero trarre vantaggio: l’ex club di Mourinho non cercherà di prendere il giocatore prima dell’estate. Lo scrive il Manchester Evening che aggiunge: “A quanto pare gli osservatori dei Red Devils hanno fatto dei buoni rapporti alla dirigenza, ma aspettano e non affondano sul giocatore nonostante la concorrenza di Tottenham e Inter. Anche se il giocatore sarebbe disposto a trasferirsi subito, gli è stato consigliato di aspettare l’estate per vedere come sarà la situazione dei tre club che lo corteggiano, ha comunque un contratto con i blucerchiati fino al 2022. Anche perché Pochettino potrebbe diventare il nuovo allenatore dello United”. 

E si parla anche di Skriniar nello stesso articolo: “Lo United negli ultimi mesi ha monitorato anche il difensore dell’Inter e Milenkovic, della Fiorentina. Era l’interista l’obiettivo principale di Mourinho, ma il club nerazzurro ha chiesto 76 mln di sterline e lo United è andato su altri giocatori”. 

(Fonte: manchestereveningnews.co.uk)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy