In Spagna – Arthur ha chiamato la Juve: ‘no grazie, resto al Barça’. Pjanic si può fare comunque

Il giocatore, associato anche all’Inter nella trattativa per Lautaro, è deciso a rimanere nel suo attuale club

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Arthur ha comunicato al Barcellona che vuole restare e lo ha comunicato anche alla Juventus. Questo è quanto scrive Mundo Deportivo che sottolinea: “Il club torinese lo ha corteggiato molto di recente, ma domenica scorsa c’è stato un contatto diretto con Fabio Paratici ed è stato chiesto di metter fine alla pressione sul calciatore. Il suo rappresentante, il papà, ha ringraziato la ‘vecchia signora’ per l’interesse ma ha spiegato che l’unico interesse del figlio è quello di rimanere al Barça”, si legge sul quotidiano spagnolo. Anche l’Inter era stata associata al calciatore nelle scorse settimane. 

La famiglia del giocatore ha incontrato poi Abidal, segretario tecnico del club catalano, e il suo vice, Ramon Planes. E in quella chiacchierata è stato riferito appunto che il ragazzo vuole continuare la sua esperienza, anche se il Barça lo aveva dato per scontato. Resta da vedere come si evolverà la trattativa per Pjanic che ha già detto sì agli spagnoli, ma la contropartita individuata era proprio Arthur. Se lui resta nella sua squadra attuale si potrebbero mettere in piedi altri scambi oppure il centrocampista potrebbe sbarcare a Barcellona con una trattativa diretta e senza contropartite.

(Fonte: MD)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy