Atalanta, chi al posto di Zapata? Pasalic scalpita, ma Gasperini non esclude sorprese

Il tecnico orobico deve trovare un modo per sostituire il bomber colombiano

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Nell’Atalanta che quest’oggi affronta l’Inter a San Siro non ci sarà Duvan Zapata: l’attaccante colombiano, complice l’ammonizione rimediata contro il Bologna, salterà l’appuntamento milanese per squalifica, e Gasperini valuta la soluzione migliore per sostituirlo. In pole position c’è Mario Pasalic, che andrebbe a comporre con Gomez e Ilicic un attacco senza punti di riferimento. Il croato, come riporta La Gazzetta dello Sport, non è l’unica carta a disposizione del tecnico orobico: “Scalpita Pasalic per la sostituzione di Zapata, ma non si escludono novità come l’avanzamento di Castagne tra le linee (così Gosens sull’out di sinistra) o l’impiego di Barrow, provato anche al posto di Ilicic (tuttavia la titolarità dello sloveno non appare in discussione). […] Spazio quindi al 3-4-1-2 (o 3-4-2-1 a seconda dell’atteggiamento), eventualmente con Pasalic nel doppio ruolo, pronto ad adoperarsi tra centrocampo e attacco per aiutare De Roon e Freuler in fase difensiva, altrettanto Ilicic e Gomez davanti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy