Atalanta, Gasperini: “Ranieri? Ha voluto mettere veleno, non ci resta che ridere e…”

Le parole dell’allenatore dei bergamaschi alla vigilia della sfida contro la Lazio

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Lazio di domani all’Olimpico, Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha risposto anche alle parole di Ranieri, tecnico della Roma, e alle voci su una presunta intenzione della Lazio di scansarsi per favorire l’accesso in Champions dei bergamaschi e svantaggiare così i rivali giallorossi:

Le parole di Ranieri? Ha voluto mettere un po’ di veleno, siamo noi l’obiettivo. Siamo noi i veri parafulmini per le critiche che arrivano da tutte le parti, si accendono le polemiche ma a noi non resta che giocare. Siamo davanti e in tanti sperano che noi cadiamo. Se la Lazio si ‘scanserà’? Non ci resta che sorridere e giocare: non ce la prendiamo affatto. Tutti sperano nella combinazione di risultati migliore possibile per sé. Non abbiamo tempo di entrare in questi meccanismi, perché se non facciamo errori non ci prendono e non abbiamo bisogno di guardare in casa d’altri. La Lazio ha le sue caratteristiche, è una squadra molto forte, che conosciamo bene. E’ una partita molto importante per entrambe. Sarà la prima di un mini-campionato di quattro gare in cui può ancora succedere di tutto. C’è attesa per questa giornata da parte di tutti: nella nostra zona di classifica è un campionato appassionante e imprevedibile“.

(Fonte: gianlucadimarzio.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy