GdS – Nuovo San Siro, Inter e Milan attendono il sì del Comune: valutazioni in corso su…

I due club attendono il via libera da parte di Palazzo Marino per il progetto esecutivo del nuovo stadio

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Inter e Milan attendono l’ok del Comune di Milano. A un mese di distanza dalla presentazione del documento finale sul masterplan del nuovo stadio San Siro, serve il via libera di Palazzo Marino per dare il via al progetto esecutivo.

A rallentare le operazioni alcune riflessioni in corso: “Un futuro lontano, visto che la «rifunzionalizzazione» del Meazza se tutto andrà secondo i piani sarà completata nel 2028. Molto prima nascerà il nuovo stadio di Milano. I club sperano di inaugurarlo nel 2024, il coronavirus non ha portato ritardi nelle scadenze: a Palazzo Marino si stanno facendo le valutazioni tecnico-politiche sul progetto, poi si tornerà in Consiglio comunale per il nuovo sì“.

Fa sempre discutere il tema delle volumetrie extra-stadio, come riferisce La Gazzetta dello Sport: “Inter e Milan hanno già 90 mila mq di spazi commerciali, vorrebbero raddoppiare ma sanno che si dovrà chiudere a metà strada con la politica. A favore di nerazzurri e rossoneri c’è anche la recente decisione della sovrintendenza, che ha escluso interessi culturali sul Meazza: lo stadio non sarà abbattuto del tutto, ma i club hanno più forza rispetto a qualche mese fa. Da giocare proprio sul tema del distretto sportivo-commerciale. Che sorgerà anche all’interno di ciò che resterà del San Siro di oggi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy