Bale: “Fischi, prima lo shock ora faccio spallucce. Mou-Tottenham? Dichiarazione d’intenti”

Bale: “Fischi, prima lo shock ora faccio spallucce. Mou-Tottenham? Dichiarazione d’intenti”

In estate il gallese sembrava potesse lasciare il Real Madrid per andare al Jiangsu Suning poi non se ne è fatto nulla

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Sembrava ad un passo dall’addio, ma poi non è andato allo Jiangsu Suning. Ed era stato associato pure all’Inter. Gareth Bale è rimasto al Real Madrid e deve convivere con una serie di fischi che i tifosi gli fanno piovere addosso. «La prima volta che li ho sentiti sono rimasto scioccato, sorpreso. In realtà non sapevo come gestirli. Ma poi sono cresciuto e ho imparato, ora scrollo le spalle. Forse è anche meglio per migliorare la mia prestazione. Ora so di dover solo lavorare duro e mostrare ai tifosi cosa sono capace di fare. Alla fine i fischi si fermano e tu continui la tua carriera, come sempre», ha spiegato il calciatore.

Gli è stato chiesto anche dell’arrivo di Mourinho al Tottenham: «Prendendo José Mourinho hanno fatto una dichiarazione di intenzioni del club. Penso che sia un vincitore seriale. Il Tottenham vuole vincere titoli e non penso che ci sia un’associazione migliore di Mourinho e Tottenham per provare a vincere». 

(Fonte: marca.com – btsport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy