Barella, l’ex allenatore: “Caratura diversa dagli altri. Lui in una big? Questo il mio consiglio”

Le parole sul talento seguito anche dall’Inter

di Daniele Vitiello, @DanViti

Stefano Cuoghi, ex allenatore di Barella ai tempi del Como, ha parlato così ai microfoni di RMC Sport: “Ho parlato tanto con Barella in quei pochi mesi che l’ho potuto allenare. Si vedeva che sia lui sia Bessa avevano una caratura diversa dagli altri. A Barella consiglio di continuare così e di ponderare bene le scelte. L’importante non è arrivare presto in una big ma arrivarci per restarci a lungo. Barella deve lavorare su quelli che sono ancora i suoi limiti specie a livello caratteriale. Ma ha caratteristiche si sposano alla perfezione con il calcio di oggi. Scuffet, certi errori si pagano alla lunga. Adesso va in Turchia quando qualche anno fa poteva andare all’Atletico Madrid. Il suo difetto è caratteriale, è un ragazzo un po’ debole, se ci sono delle difficoltà lui fatica molto e magari non riesce a sopportare le critiche che gli arrivano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy