Biasin: “Inter? Chi attacca Spalletti non capisce una cosa. Icardi? Tutti dicono…”

Biasin: “Inter? Chi attacca Spalletti non capisce una cosa. Icardi? Tutti dicono…”

Così sul derby di Milano vinto dai nerazzurri domenica sera

di Daniele Vitiello, @DanViti

Nel suo editoriale per TMW, Fabrizio Biasin ha commentato anche Inter-Milan di domenica scorsa: “Il derby è stato stupendo. Non tanto per quello che si è visto in campo, ma per l’atmosfera. San Siro pieno, zero incidenti, tutti allo stadio insieme, sfottò, 5 milioni di incasso, super coreografie. L’Inter ha vinto in campo, Milano ha vinto in generale. L’Inter porta a casa i tre punti. Ci riesce grazie al suo capitano, bravissimo eccetera eccetera. Tutti dicono “che belli gli attaccanti moderni che danno una mano”, poi non segnano per una settimana e gli rompono le balle (vedi Dzeko). Icardi ben fa “a fare quello che fa”, Spalletti ben fa a tenerlo “lassù”. Pensate, c’è chi riesce a criticare il tecnico dei nerazzurri anche dopo 7 vittorie filate perché “non cambia mai modulo”. Chi lo attacca non si rende conto che, al contrario, la scelta del 4-2-3-1 ha tanto senso: è il modo certamente migliore per far rendere quel fenomeno là davanti (prima lo capiscono anche in Argentina, meglio è per loro)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy