Biasin: “Pastore? Non un problema di soldi. Spero che Spalletti sia arrabbiato perché…”

Biasin: “Pastore? Non un problema di soldi. Spero che Spalletti sia arrabbiato perché…”

Il giornalista di Libero ha parlato a Premium Sport

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto a Premium Sport, Fabrizio Biasin ha così commentato le ultime vicende in casa Inter, a partire da Eder, chiamato a sostituire Icardi contro il Crotone:

“Molti non vedono di buon occhio Eder perché ha giocato sottotono in questa prima parte di stagione ma ha l’esperienza per sostituire. Pinamonti è una buona alternativa, ricordiamo che fino a 24 ore fa poteva essere da un’altra parte ma ha scelto di non andare. Ha dichiarato il suo amore via social”.

RAMIRES – “Anche Capello di fronte a ‘guarda che ti prendiamo il giocatore migliore e lo portiamo in Italia’ il suo l’ha detto”.

PASTORE – “Non è un problema di soldi, nel momento in cui l’Inter trova l’accordo con Pastore, va a bussare alla porta dei quatarioti che non si sono mai mossi dal prestito con obbligo di riscatto”.

AUSILIO – “I tifosi hanno ragione nel momento in cui non vengono comunicati i problemi. Se Zhang fosse il proprietario che non vuole spendere avrebbero ragione. Ci sono motivi noiosi che impediscono all’Inter di arrivare ad un certo tipo di esposizione economica. Da qui a giugno, l’Inter deve entrare in decine di milioni. Il tesoretto è accumulato adesso per saldare il debito entro il 30 giugno. Non è un problema di Zhang, il problema è che il PSG ha detto: o lo prendi a 25 milioni o non lo prendi”.

SPALLETTI – “Mi auguro che sia arrabbiato, non per quello che è successo sul mercato ma per quello che non è successo a Ferrara. Lì sul campo è capitato poco, è inaccettabile e si aspetta una partita diversa contro il Crotone. Domenica non se lo sarebbe meritato il vantaggio, la squadra aveva meno voglia della SPAL. Questa è una cosa imperdonabile e prescinde dal mercato. In tutto quello che si è visto in Inter-Chievo deve tornare in quel giorno”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5290111 - 2 anni fa

    Condivido tutto pienamente! Ma che mercato ! I giocatori si sono messi le pantofole pensando siamo forti! E come tutti gli anni poi pagano allenatore e società!! Basta ! A calci in c… e pedalare! Comunque domenica senza icardi si vince facile 2-0! Xche sarà il più forte ma nn si muove di un metro! ForZa Inter sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio 57 - 2 anni fa

    Non ammettiamo più giustificazioni di facciata che sono solo una presa in giro per i tifosi.
    Ma perché non boicottiamo la partita col Crotone? Non si va allo stadio e basta, altrimenti facendo sempre il pienone Suning pensa che vada tutto bene, invece va tutto male!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy