Biasin: “Perisic voleva andare via già due anni fa. Ma non si dimentichi che l’Inter…”

Il giornalista ha parlato a Sky

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto ospite a Sky Sport 24, Fabrizio Biasin, giornalista di Libero notoriamente vicino alle vicende di casa Inter, ha analizzato soprattutto la situazione relativa alla mancata partenza di Ivan Perisic, che aveva chiesto alla società di andar via, ma che, a meno di colpi di scena dell’ultima ora, rimarrà in nerazzurro:

Perisic anche due anni fa aveva manifestato la voglia di andare via, al Manchester United, poi è rimasto e ha fatto il suo bel percorso. Bisogna ripartire: Perisic voleva andarsene, non ci sono state le condizioni per farlo partire, dato che giustamente l’Inter fa i suoi interessi, e di conseguenza ora sta alla società e all’allenatore farlo rendere per quello che vale. Non siamo di fronte a un giocatore banale: Perisic è un giocatore di primissima fascia, che quest’anno non ha fatto bene, ma di cui non ci si può privare così facilmente. Essendo un professionista, nel momento in cui rimane vorrà far vedere quello che vale, anche perché non dimentichiamoci che il suo cartellino rimarrà dell’Inter anche l’anno prossimo“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy