Bomber implacabile? Non solo: Ecco perché Lautaro ha stupito l’Inter

L’attaccante argentino gioca di fino ma non disdegna il lavoro “sporco”

di fcinter 1908

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport elogia il lavoro in campo di Lautaro Martinez e spiega come l’ex attaccante del Racing non si accontenti di svolgere solo i compiti da centravanti, rientrando spesso ad aiutare la squadra quando necessario.

“Oggi il Toro è un concentrato di tutto, a volte forse pure troppo, nel senso che ti stupisce quando lo vedi mettere tutta la grinta possibile per un tackle sull’ultimo centimetro della linea laterale, quando solitamente uno che balla in quelle porzioni di campo sarebbe più portato ad accompagnare il difensore avversario. Lautaro ha cambiato l’Inter contro il Chelsea. Nel secondo tempo, con la formula che prevedeva l’ex Racing di Avellaneda qualche passo dietro Icardi – il bis di quanto visto a Sheffield –, la squadra di Spalletti ha dato un’inversione di tendenza alla partita, rendendo complicata la vita ai difensori di Sarri. E non solo: Lautaro è riuscito anche a sporcare le uscite di palla di Jorginho, tipiche della squadra di Sarri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy