FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Bordin: “Inter macchina da guerra, ma lo Sheriff è mina vagante. Col Real…”

Getty Images

Le parole del CT della Moldavia a proposito della gara in programma questa sera al Meazza

Daniele Vitiello

Roberto Bordin, ex vice di Andrea Mandorlini, è l'attuale commissario tecnico della nazionale moldava. L'ex calciatore italiano è stato in passato anche tecnico dello Sheriff Tiraspol, squadra che questa sera affronterà l'Inter al Meazza.

Per questo è stato stuzzicato sul match dai colleghi di TuttoSport: "Lo Sheriff è una mina vagante, non ha nulla da perdere, se la giocherà alla morte, provando a sfruttare quell'atteggiamento avuto anche a Madrid, dove la squadra ha giocato molto alta, creando 4-5 azioni e segnando due gol. Alla fine è stato premiato il coraggio che hanno avuto, poi certo, c'è stato anche un pizzico di fortuna, ma quella devi andartela a cercare. L'Inter è uno squadrone, ma le partite devono essere giocate. Lo Sheriff deve mantenere i piedi per terra, sapendo che può rischiare. Non so se sarà una gara equilibrata: l'Inter resta una formazione importante, una macchina da guerra. Ma davanti troverà un avversario che darà più del massimo. E se lasci spazi e ti scopri, come successo al Real, potrebbero essere decisivi gli episodi".

tutte le notizie di