Burdisso: “Genoa-Samp diverso dagli altri derby. Sarà l’età, la città, il posto, ma…”

Burdisso: “Genoa-Samp diverso dagli altri derby. Sarà l’età, la città, il posto, ma…”

Nicolas Burdisso, ex Inter ora capitano del Genoa, ha raccontato le proprie sensazioni alla vigilia del derby. Un derby diverso dai tanti vissuti in carriera

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Alla vigilia del derby di Genova, atteso da un’intera città, il capitano del Grifone, Nicolas Burdisso, ha raccontato a Sky Sport le sue sensazioni. Direttamente da Pegli, l’ex centrale interista ha spiegato le emozioni del derby della Lanterna: Cosa dice un capitano alla sua squadra prima di una partita così? Beh in questo tipo di partite bisogna dire poche parole, davvero. Dobbiamo mantenere la calma, restare concentrati e avere fiducia in noi stessi, pensando che davanti abbiamo una bellissima possibilità. Dopo aver vinto i derby col Boca, con l’Inter, con la Roma e con l’Argentina (vs Brasile), finalmente ho vinto anche col Genoa? Una gioia fantastica, perché possiamo dire che questo è il nostro campionato. Oltre agli obiettivi che vogliamo realizzare, c’è questo mini campionato che vogliamo vincere. Se è una gioia diversa rispetto agli altri derby? Sì, è diversa. Non so se per l’età, per la città o per il posto in cui la partita si sente tanto, ma è un derby che sicuramente mi sono goduto di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy