Cagni: “Inter? Delusissimo da Conte: sbaglia e non chiede scusa. Un episodio lampante”

Cagni: “Inter? Delusissimo da Conte: sbaglia e non chiede scusa. Un episodio lampante”

Le parole del noto allenatore a proposito del percorso stagionale della squadra nerazzurra

di Daniele Vitiello, @DanViti

Gigi Cagni, noto allenatore, ha parlato ai microfoni di TMW Radio dell’andamento stagionale dell’Inter: “Stimo Antonio Conte, ma quest’anno mi sta deludendo tantissimo. Le colpe maggiori sono le sue. La squadra è forte, non poteva giocarsi subito lo Scudetto, non la sta facendo però rendere al meglio. E’ un gioco scolastico, manca fantasia ma ha giocatori che ce l’hanno. E sta prendendo troppi gol. E poi non chiede mai scusa Conte. Lampante il gol preso in contropiede in Coppa Italia contro il Napoli. Sta sbagliando qualcosa lui, deve ritrovare umiltà”.

Cosa dovrebbe fare?
“Non si può giocare a tre ora, si deve giocare a quattro. Il 3-5-2 oggi non si può fare e deve cambiare. Prende troppi gol”.

Ha un centrocampo inferiore alle avversarie?
“L’Inter ha Sensi infortunato. Ha Brozovic, Barella, Eriksen, qualitativamente non sono inferiori alla Lazio”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13703196 - 1 settimana fa

    Ah, a 3 oggi non si può. Si deve giocare a 4. Mi pareva di averlo già detto anch’io. Solo Conte non l’ha ancora capito. Ma la società paga un allenatore che sa giocare solo con un modulo ?? E CHE PAGA!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy