CorSera – Candreva out, Conte perde il miglior rigorista. Eder…

CorSera – Candreva out, Conte perde il miglior rigorista. Eder…

Come ricorda il Corriere della Sera nell’edizione odierna, i rigori contro la Spagna sono sempre stati una maledizione. Conte dovrà fare a meno di Candreva, ma tra i 5 rigoristi potrebbe esserci il nerazzurro Eder.

di Simona Castellano, @Simo_Castellano
Eder

Domani l’Italia alle 18 affronterà la Spagna negli ottavi di finale degli Europei.

Come ricorda il Corriere della Sera nell’edizione odierna, i rigori contro le Furie rosse sono sempre stati una maledizione. L’Italia contro gli spagnoli, infatti, ha sempre perso dal dischetto: nei quarti di finale degli Europei del 2008 e nella semifinale della Confederations nel 2013.

L’infortunio di Candreva è sicuramente un brutto colpo, perché attualmente il laziale è il miglior rigorista della Nazionale ed anche il più preciso dagli 11 metri: ne ha calciati 27 in carriera e 22 sono quelli andati a segno, con una media superiore all’81%.

Conte dovrà scegliere, quindi, i cinque rigoristi qualora la sfida non si concludesse nei tempi regolamentari. Probabile che il tecnico valuti sul momento, in base ai cambi, alla stanchezza e al numero dei volontari: tirerà soltanto chi se la sentirà.

Eder è chirurgico (23 gol su 25), De Rossi una certezza anche se con Di Natale ha sbagliato quelli cruciali contro la Spagna nel 2008. Il terzo sicuro è Bonucci: ne calcia pochi, ma non sbaglia quasi mai. Poi sono in ballo lo stesso Barzagli e Giaccherini. Tra gli attaccanti il più preciso è Zaza; Immobile è quello che ha la media realizzativa più bassa“, scrive il Corriere della Sera.

(Fonte: Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy