Canuti: “Inter, dipendesse da me, ne darei cinque al Sassuolo. Su Icardi e Skriniar…”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di TimGate, l’ex difensore dell’Inter Nazzareno Canuti ha parlato in vista della sfida di domani sera contro il Sassuolo: “Dipendesse da me, domani contro il Sassuolo cercherei di fare cinque gol. Non puoi sempre perdere contro gli emiliani: l’Inter soffre terribilmente questa squadra, ma se la formazione di Spalletti gioca bene, vince. Spero che i nerazzurri scendano in campo con voglia e testa, ma anche con l’intenzione di rifarsi dopo quanto accadde all’andata, quando facemmo una figuraccia. Vorrei vedere rabbia e carattere”.

Intanto tengono banco le situazioni di Icardi e Skriniar…
“Sono convinto che tutto andrà a buon fine, verrà fatto un ritocco dell’ingaggio e si andrà avanti. Del resto se vuoi una squadra forte i forti li devi tenere. altrimenti devi sempre andare alla ricerca di altri giocatori e spendi anche di più”

Dal mercato di gennaio si aspetta qualcosa?
“L’Inter è alla ricerca del regista, del cervello di centrocampo. Serve un giocatore alla Matthaus. Modric è un gran calciatore  ma non so se arriverà. Sarebbe un gran colpo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy