Carraro: “All’Inter esperienza importante. Nell’ultimo anno osservavo Gagliardini e…”

Il centrocampista è stato presentato dal Pescara

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Dall’approccio in Abruzzo al ruolo, da Zeman all’esperienza all’Inter. Sono questi i principali argomenti trattati da Marco Carraro, centrocampista classe ’98 di proprietà nerazzurra ma in prestito al Pescara, durante la conferenza stampa di presentazione:

“All’inizio non è stato semplice passare dal Settore giovanile alla prima squadra soprattutto per i ritmi. Ho trovato un po’ di difficoltà, ma ora mi sto ambientando benissimo”.

RUOLO – “Il mio ruolo principale è davanti alla difesa, però posso giocare anche mezzala. Zeman è molto bravo, lavora molto bene con i giovani e dà molti consigli: penso sia una buona cosa per me. Lui vuole che i centrocampisti costruiscano il gioco, quindi tutte le palle devono passare dal centrocampo e ci chiede di impostare l’azione dal basso”.

INTER – “E’ stata una esperienza molto importante per me perché ho imparato molto da tutti ogni anno dagli allenatori, staff e tutti. Sono contento di essere passato da lì. Nell’ultimo anno guardavo spesso Gagliardini quando mi allenavo in prima squadra, spesso osservavo i suoi movimenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy