Casiraghi: “Lukaku? Fisicamente fa la differenza. Inter, i gol arriveranno: ma ha bisogno di…”

Casiraghi: “Lukaku? Fisicamente fa la differenza. Inter, i gol arriveranno: ma ha bisogno di…”

Le parole dell’ex ct dell’Under 21

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’ex ct dell’Under 21 Pierluigi Casiraghi ha parlato così di Romelu Lukaku e del suo inizio di stagione all’Inter.

Casiraghi, come le sembra l’impatto di Lukaku con il calcio italiano?
«Fisicamente è uno che fa la differenza e per il tipo di gioco che pratica Antonio Conte probabilmente è l’attaccante ideale, perché gioca per la squadra, lotta e si sacrifica. Però poi per fare gol serve anche altro».

Pensa che il troppo lavoro per la squadra lo porti ad essere meno lucido poi in zona gol?
«In parte è così, però credo sia una questione di caratteristiche. Lukaku è un giocatore che ha bisogno di campo da attaccare, di spazi in cui esaltare la sua falcata potente. In Serie A però sono poche le squadre che ti danno spazio, ci si chiude molto bene».

Quindi non bisogna aspettarsi tanti gol?
«Ma no, è chiaro che i gol arriveranno. Però non ci possiamo aspettare che Lukaku possa inventarsi un gol con una giocata geniale o con un colpo a sorpresa come possono fare le punte della Juventus o Dzeko. Loro hanno una qualità diversa nello stretto».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy