Cassano: “Ausilio numero uno. Chiellini? Da ammazzare in campo. Serie A, come si fa a ripartire?”

Cassano: “Ausilio numero uno. Chiellini? Da ammazzare in campo. Serie A, come si fa a ripartire?”

Le parole dell’ex attaccante nerazzurro sulle dichiarazioni di Chiellini, la ripresa del campionato e i direttori sportivi

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Intervenuto in diretta su Instagram con Bobo Vieri, Antonio Cassano ha commentato le dichiarazioni di Giorgio Chiellini: “Felipe Melo? Non lo conosco, non ho mai giocato con lui. Mario Balotelli è un bambino, un bravo ragazzo. Lo conosco superficialmente perché ho giocato con lui qualche volta in Nazionale. Però ho un enorme rispetto di Giorgio, uno che capisce molto di calcio. Fuori dal campo è uno dei ragazzi più intelligenti che abbia mai conosciuto, da dieci, educato e serio. Ma in campo è da ammazzare perché ti mena sempre. Non voglio comunque inserirmi in questi discorsi, avrà avuto i suoi motivi per scrivere certe cose“.

L’ex attaccante ha parlato anche della possibile ripresa del campionato: “Ho sentito di sei positivi nella Sampdoria, quattro nella Fiorentina e uno nel Torino. Come fai a ricominciare? Come fai a ripartire se alcuni non si allenano?“.

Cassano ha parlato, infine, dei migliori direttori sportivi in Serie A: “Piero Ausilio è il numero uno, poi ci sono Walter Sabatini e Rossi del Sassuolo. Tare? Non lo conosco, ma ha preso molti calciatori buoni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy