Cauet: “Brozovic, il Mondiale ti ha fatto bene! Icardi è maturato, ora è decisivo per l’Inter”

Cauet: “Brozovic, il Mondiale ti ha fatto bene! Icardi è maturato, ora è decisivo per l’Inter”

L’ex centrocampista dell’Inter ha parlato dello stato di forma dei nerazzurri

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’ex centrocampista dell’Inter Benoit Cauet ha parlato dell’ottimo momento di forma dei nerazzurri a Sky Sport:

“Inter squadra molto forte, giocare all’Olimpico non è facile e la Lazio è una squadra temibile che ha ottimi giocatori. L’Inter ha fatto una grandissima partita, quasi perfetta, non ha concesso nulla ed è stata efficace in fase offensiva”.

ICARDI – “Icardi è partita discretamente ora sta accelerando, è maturato tanto e ora è decisivo per la squadra. E’ il primo a difendere e ad attaccare”.

DIFESA“L’Inter sta davvero facendo bene a livello difensivo; ha preso De Vrij che è un ottimo difensore, ha preso un terzino destro arrivato in finale Mondiale”.

CENTROCAMPO – “Brozovic è un giocatore arrivato all’Inter quando pochi lo conoscevano. E’ un calciatore di grande generosità, tecnicamente molto abile. Ha avuto molti alti e bassi, col Mondiale ha acquistato maggior sicurezza, ha preso in mano le cose. Prima si perdeva, voleva strafare, ora è molto più lucido e si trova bene coi suoi compagni, con Vecino. Joao Mario l’Inter lo deve ritrovare, ieri ha dimostrato il suo valore, non era facile visto che non aveva mai giocato. Molto bravo tecnicamente, è un’arma in più. Il gruppo piano piano si sta allargando e i giocatori stanno trovando più fiducia”.

ANTIJUVE“Inter e Napoli hanno potenzialità per inseguire la prima. Juve è avanti, Inter deve assumere maggiore consapevolezza, ma si sta lavorando e nell’arco del campionato può anche mettere in difficoltà la Juve”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy