Cauet: “Squadra stanca, la sconfitta prima della sosta è una batosta. Lautaro dovrà…”

Cauet: “Squadra stanca, la sconfitta prima della sosta è una batosta. Lautaro dovrà…”

L’opinione dell’ex giocatore ai microfoni di Radio Sportiva

di Redazione1908

Benoit Cauet, ex giocatore dell’Inter, ha analizzato la sconfitta di Bergamo ai microfoni di Radio Sportiva: “Da subito si è vista una squadra molto stanca. La tensione deve essere tenuta alta se si vuole essere una grande squadra. La sosta dopo una batosta è peggio perché ti rimane in testa. Rifarsi subito era una cosa che dava stimoli e invece ora vanno tutti in Nazionale. La Juve è un esempio di mentalità vincente. Lautaro Martinez è un giocatore molto forte, ha qualità di altissimo livello ma piano piano dovrà imparare gli schemi e occorre minutaggio per farlo crescere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy