CdS – Che rischio Kondogbia su Castro. Curiosità al minuto 35: dalla curva dell’Inter…

Secondo la moviola del Corriere dello Sport, l’Inter ha rischiato, all’inizio della gara contro il Chievo, di subire un calcio di rigore

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Secondo la moviola del Corriere dello Sport, l’Inter ha rischiato, all’inizio della gara contro il Chievo, di subire un calcio di rigore. Al 7’, Castro sta uscendo dall’area nerazzurra, anticipa l’arrivo di Kondogbia allargando il piede destro per andare in protezione sulla palla, ma il piede sinistro del francese entra in contatto con quello del centrocampista del Chievo, che poi magari si lascia andare giù caricando il contatto. Non è un rigore solare, ma Kondogbia sicuramente si prende un discreto rischio a cui soprattutto l’arbitro d’area Mariani non dà peso. Qui il dubbio c’è. Curiosità al minuto 35: cross in area del Chievo, dalla curva dell’Inter entra un secondo pallone, ricalciato fuori: ma Giacomelli avrebbe dovuto fermare il gioco. Al 18’ del secondo tempo sulla punizione di Eder, Radovanovic in barriera salta e allarga il gomito sinistro: giallo giusto.
(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy