CdS – Conte pensa a un nuovo modulo per l’Udinese e lancia Politano e Barella dal primo minuto

CdS – Conte pensa a un nuovo modulo per l’Udinese e lancia Politano e Barella dal primo minuto

Il tecnico dell’Inter studia alcune novità tattiche in vista della gara contro i friulani

di RedazioneFC1908

Alla vigilia della sfida contro l’Udinese, Antonio Conte deve sciogliere ancora alcuni dubbi sulla formazione da schierare domani sera a San Siro contro i friulani. Come scrive il Corriere dello Sport, è sempre più remota la possibilità di vedere dal primo minuto Sanchez e Lautaro Martinez, mentre salgono le quotazioni di Politano e Barella: “Se Politano farà il suo debutto stagionale dal 1’, lo stesso destino può toccare all’ex Cagliari. Barella, dopo aver iniziato in panchina contro il Lecce e la sua ex squadra, scalpita. Considerato che Vecino e Martinez sono tornati ieri dagli impegni con le nazionali (hanno svolto una buona parte di seduta con gli altri sotto lo sguardo dell’ad Marotta, ma la stanchezza per il lungo viaggio l’hanno ancora addosso) e che martedì c’è la prima gara di Champions contro lo Slavia Praga a San Siro, è probabile che Nicolò vinca il ballottaggio con Gagliardini e affianchi Brozovic“.

Il tecnico nerazzurro potrebbe decidere di cambiare modulo: “Conte è da anni fedele alla difesa a tre, ma davanti non si fa pregare ad adottare una disposizione tattica diversa rispetto al 3-5-2. Potrebbe succedere anche con l’Udinese: se deciderà davvero di cambiare, più facile che si affidi al 3-4-2-1 che al 3-4-3 perché un Sanchez non al 100% va dosato. Ecco allora spuntare l’ipotesi di vedere, dietro Lukaku, Politano e insieme a lui un centrocampista come Sensi che rispetto al solito potrebbe avanzare il raggio d’azione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy