CdS – Zhang, ecco il primo atto da presidente dell’Inter. Moratti fra i primi a chiamarlo

Questo il racconto della giornata da parte del Corriere dello Sport

di Marco Macca, @macca_marco

Il Corriere dello Sport racconta quella che è stata (ieri) la prima giornata da presidente dell’Inter di Steven Zhang. Tante le congratulazioni ricevute da gran parte dei dirigenti di Serie A. E non poteva certo mancare la chiamata di Massimo Moratti, uno dei suoi mentori nell’esperienza a Milano. Scrive il quotidiano:

Il suo primo atto da presidente è stato quello di presentarsi a tutti i dipendenti con una mail che ha riassunto quello che ha poi detto ai soci e ai giornalisti. Steven Zhang ha dormito poco la notte prima della nomina a nuovo numero uno del club, ma poi ha vissuto la giornata in maniera intensa, fino alla cena con tutti i dirigenti nell’hotel sede dell’assemblea. Massimo Moratti è stato tra i primi a chiamarlo per congratularsi, ma poi ha ricevuto anche la telefonata del numero uno delle Lega Micciché e di altri dirigenti. A nome della squadra il benvenuto glielo ha dato Icardi («Congratulazioni, Steven»), ma non è mancato neppure Zanetti («È un grande privilegio lavorare al tuo fianco»). Nel nuovo consiglio d’amministrazione il rimpasto ha riguardato l’intera quota indonesiana (fuori Thohir, Soetedjo e Volpi) e Liu Jun, in quota Suning. Al loro posto in rappresentanza di Thohir sono entrati Isenta e Laksmana, mentre il colosso di Nanchino, che in precedenza aveva 5 rappresentanti, adesso è salito a 6: a Zhang jr, Ren Jun, Yang Yang e Mi Xin si sono aggiunti Zhu Qing e Xu Tao. Più l’ad Antonello“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy